Archivi categoria: Video

Il Natale invade la palestra, torneo interno e seguente festa per i nostri ragazzi!

image_pdf

Il 17 Dicembre nella nostra palestra si è dato luogo a un torneo tra i nostri ragazzi, un amichevole incontro per confrontarsi con i compagni di allenamento. Per ogni posto c’è stato un premio, ogni ragazzo è stato contento. In seguito, liberata la palestra dai tavoli, è stata adibita a “sala da festa” con cibo, casse, spazio, bevande e l’ambiente si è riempito di chiacchiericcio e risate. I ragazzi e gli adulti, genitori e allenatori, nella soddisfazione generale si è svolta una festa all’insegna dei progressi e delle mete raggiunte.

Qui troverete le immagini e i video del torneo e della premiazione!

Questo articolo esce ora per inaugurare il ritorno al tavolo e augurare a tutti voi un buon anno e ai nostri campioni un anno pieno di risultati positivi.

Ci vediamo con il prossimo articolo, buon 2018!


1

2

4

 

 

 

 

 

5

3Video del torneo

Video della premiazione

Le ultime giornate dell’andata portano gli ultimi risultati dell’anno 2017!

image_pdf

Questo articolo riporta gli ultimi risultati dell’annata 2017, con il termine dell’andata e il passaggio dei nostri campioni nel loro posto in classifica fino al ritorno.

Le nostre squadre ottengono i risultati combattuti e li riportano in questo articolo per fornirvi come ogni volta una visuale interna della partite e della difficoltà dei gironi.

Buona lettura!

Non perderti le foto e i video alla fine dell’articolo!


C2 “E” – Costantino Casiroli

“Brutta sconfitta per la C2 contro il fanalino di coda Unicredit, partita strana dove a noi è mancata la cattiveria per chiudere le partite. Schmidt ha avuto 3 match ball e ha perso l’incontro decisivo. Sconfitta che non compromette il 2 posto in classifica e che serve di monito per stare duri con qualunque avversario.”

C2 “F” – Alessandro Ronchi

“La C2 F conclude con una buona vittoria il girone di andata battendo Arese per 5-2. Da elogiare particolarmente la prestazione di Caprini che nonostante le precarie condizioni fisiche riesce a vincere pur soffrendo tutte le sue partite contro avversari battibili sulla carta ma nel concreto molto ostici da affrontare. Ronchi vince le sue due partite pur non giocando benissimo nella prima, ma invece rimontando da sotto due a zero nella seconda contro il primo degli avversari. Guglielmi dopo aver perso la prima partita dove soffre particolarmente i servizi e il gioco dell’avversario riesce a giocare una splendida partita contro il secondo dovendosi arrendere solo al quinto set e perdendo una partita che per il gioco espresso avrebbe meritato almeno un pareggio. Si chiude quindi il girone di andata con cinque vittorie su sette giornate!”

D2 “B” – Susanna Caimi

“Non gira nel verso giusto sin dall’inizio la 7° giornata di campionato contro il Cassano nostro pari punti.
Incontro perso per 5-4. Il referto parla da solo: tante partite combattute e perse 3-2 con set tirati ai vantaggi conclusi a favore degli avversari. Un pizzico di fortuna e la ruota sarebbe girata dalla nostra parte.
Inizia Caimi che regala la vittoria all’avversario dopo una partenza di 2-0 in suo favore. Segue Mazzantini con il secondo 3-2 a nostro sfavore dopo un incontro molto combattuto. Pozzi ci porta il primo punto seguito da Caimi che guadagna al quinto set la vittoria.
Sul 2-2 ancora Pozzi che perde al terzo set 15-17 (!!) un incontro con Narducci all’ultimo sangue.
È la volta di Elena che in linea con la giornata sfortunata perde un tiratissimo incontro alla bella.
Pozzi e Caimi conquistano il 4-4 e a questo punto Mazzantini combatte al meglio ma nulla può contro il solito Narducci autore di 3 punti in questa giornata.
Si conclude a metà classifica l’andata ma c’è tanta voglia di rifarsi al ritorno.”

D2 “B” – Adriano Pozzi

“Pomeriggio amaro per la D2 girone B, sconfitta 5 a 4 nell’incontro casalingo con Asca nonostante il maggior numero di punti e di set vinti. Purtroppo 4 delle 5 sconfitte sono maturate al quinto set a conferma di una fragilità psicologica che ha colpito tutti gli atleti. In particolare, capitan Pozzi manca il percorso netto perdendo da Narducci 17 a 15 al quinto dopo aver avuto alcuni match balls ai vantaggi. Per il girone di ritorno occorrerà una maggiore freddezza nei momenti cruciali dell’ incontro.”

D2 “C” – Fabio Roveda

“Importantissima vittoria della D2 C contro ASCA di Cassano d’Adda per 5-3. I punti sono stati messi a referto da Stefano Borruso  (2), da Fabio Roveda  (2) e uno da Gabriel Marra che trova il punto della vittoria con un’eccellente partita contro il più quotato avversario. Con questa vittoria i limitesi raggiungono al quarto posto proprio la compagine cassanese.”


D2A
Preparazione, D2 “A”
D2AT
Consigli pre-partita, D2 “A”
D2B
Riscaldamento colpi, D2 “B”
Preparazione colpi a quattro, D2 “C”
D2CT
Ripasso dei colpi importanti e dei riflessi, D2 “C”

Video del Sabato

Penultima giornata equilibrata, già puntati verso la fine dell’andata!

image_pdf

Questo Weekend rimaniamo equilibrati tra i risultati che dalle trasferte e dalle partite in casa vengono comunicati dai nostri campioni.
Sentiamo subito i commenti dei giocatori che sono scesi in campo per farsi valere.
Alla fine dell’articolo trovi i video delle partite, non perdertelo!


C2 “E” – Alessandro Ronchi

“La C2 F torna alla vittoria contro il Cassano a seguito di una combattutissima giornata finita per 5-4. Il rientro del capitano Caprini è di certo un toccasana per la squadra che permette a ciascuno di affrontare con quel minimo di serenità in più le proprie partite. Parte Guarnerio che dopo un primo set portato a casa ai vantaggi vince facilmente contro un falloso Facchetti. La seconda partita vede Ronchi perdere per 3-1 contro Trikov, dopo un primo set portato a casa in rimonta il nostro non riesce più ad essere sufficientemente incisivo davanti al gioco carico dell’avversario. Nella terza partita Caprini parte male perdendo i primi due set contro Airoldi, ostico giocatore per il gioco del nostro capitano, il quale alternando difesa e schiacciata riesce a mettere in difficoltà il limitese fino a riuscire a portare a casa un importantissimo punto per la sua squadra vincendo per 3-1. Sul 2-1 per gli avversari la partita tra Guarnerio e Trikov si scopre molto combattuta e dopo essere andato sotto per due set il nostro riesce a pareggiare il conto perdendo purtroppo solo al quinto set dopo essere stato inizialmente in vantaggio. A questo punto dopo che Caprini archivia per 3-0 come da pronostico la partita con Facchetti, Ronchi riesce da non favorito a vincere per 3-0 contro Airoldi attuando un gioco tutto rivolto all’apertura sulla terza palla non lasciando il tempo al giocatore del Cassano di imbastire una solida difesa. Sul tre pari Caprini tira fuori un’ottima prestazione battendo nettamente Trikov dimostrando le sue capacità come faro della squadra. Si decide a questo punto di far entrare Guglielmi al posto di Guarnerio per giocare contro Airoldi, sperando che il suo gioco d’attacco faccia soffrire maggiormente il giocatore del Cassano. Servono purtroppo al nostro due set per prendere le misure, e dopo aver vinto il terzo set e a giocare molto bene anche il quarto, Alessio deve concedere per 3-1 il quattro pari agli avversari. Ronchi rispetta i pronostici vincendo 3-0 contro un Facchetti poco agguerrito e convinto facendo così pendere l’ago della bilancia per il San Giorgio Limito.”

D1 “F” – Davide Galbusieri

“Giornata vinta per 5-1 grazie alle nostre ragazze Rita e Laura che dimostrano la loro superiorità sempre di più vincendole tutte senza lasciare neanche un set.
Invece per me giornata molto faticosa perché non essendomi da due settimane ho fatto molta fatica ad entrare in prima partita perdendo malorosamente la prima partita ma per fortuna nella seconda riesco a giocare meglio vincendo per tre a zero.”

D2 “A” – Vincenzo Laino

“Terza sconfitta stagionale, terzo 4-5 per i nostri della D2 gir. A e avanti col tangaccio della malasorte.
Già in clima natalizio il morigerato Federico che di gran classe e prepotenza strappa 2 pt ma che nel frattempo, per non tradire la sua naturale generosità, lascia il terzo agli avversari. Male il buon Vincenzo che guadagna un punto ma ne lascia 2 sul tavolo (pesantissimo quello del decisivo 4-5). Dice che era influenzato. Dice…
Uomo copertina del weekend è senza tema di smentita Cuore caldo Teo che alla sua seconda uscita porta a casa un punto, il primo del match, e che byronianamente manca il pt del ko, del 5-3, solo per una questione di dettagli. Bellissimo comunque. Sceneggiatura alla Rocky. Roba che Stallone ci ha vinto 3 Oscar.
Insomma il conto aperto con la fortuna si allunga.”

C2 “E” – Costantino Casiroli

“Ottima vittoria della serie c2 5-1 contro l’Arese e 2 posto solitario in classifica. Protagonista Schmidt autore  di 2 punti che prende letteralmente a pallate l’ostico Bertoni  che giocava con una gomma palesemente irregolare. 2 di Casiroli e 1 di Pirami gli altri punti dei Limitesi. Ora concentrazione alta nel prossimo turno con il fanalino di coda Unicredit  per rimanere al 2 posto al termine del girone di andata.”

D2 “B” – Adriano Pozzi

“Convincente prova di squadra della D2 B che vince 5 a 0 sul campo dei cugini del Morelli. Un plauso particolare a Susanna autrice di 2 punti conquistati con sicurezza e giocate spettacolari. Un complimento anche a Gianluca che conquista il primo punto in un girone complicato ri montando da 7 a 2 al quinto set. Gli altri 2 punti li porta old and scars camel Pozzi. In questo caso per lo spettacolo rivolgersi altrove. La squadra sarà chiamata a ri confermarsi nel prossimo incontro casalingo con l’ostico Asca Cassano.”


Video del Sabato

Video della Domenica

Le nostre squadre si fanno sentire in campo!

image_pdf

Questo Sabato la palestra si è riempita! Le nostre tre D2 hanno giocato in contemporanea in casa, affrontando i loro avversari con tenacia e sportività. Non da meno le palestre avversarie sono state affrontate in trasferta dalla D1 e dalla C2 “F”.
Il weekend continua con la Domenica che ci porta altre grandi vittorie, con la nostra C2 “E” che fa strage in casa mentre la B1 femminile si fa sentire portandoci i suoi risultati.

Le giornate iniziano entrambe con positività e sicurezza, tutti scendono in campo con un solo pensiero: portare a casa anche questa vittoria.
Ma vediamo i risultati di questa emozionante giornata!

Alla fine dell’articolo troverai i video delle partite e tutte le foto che riprendono i nostri campioni! Non perdertele!


 

SABATO

D2 “A” – Federico Rigamonti

“Partita molto importante che sarebbe iniziata in salita se fosse stato presente Davide Piria per la squadra avversaria…per nostra fortuna malato e non presente!
Contro due ragazzi al primo anno in campionato e il più esperto Angelillo ci imponiamo 5 a 2. Consolidiamo il terzo posto in classifica in attesa degli altri risultati. Adesso riposiamo Per un turno di campionato e riprendiamo il 3 contro le acquile azzure…l’obbiettivo è finire il girone d’andata con un altra vittoria.”

D2 “A” – Vincenzo Laino

“Vittoria agevole per la D2 gir. A contro la New Pieve Emanuele che, orfana della stella Piria, si presenta con 2 esordienti accompagnati da un ostico Angelillo. Seconda vittoria stagionale per i nostri e pensare che se ci fosse stato un pizzico di cattiveria e fortuna in più ad evitare le recenti 2 sconfitte per 4-5, adesso leggeremmo di una classifica da capogiro. Benone ugualmente, piedi a terra e vertigini scampate.”

D2 “A” – Roberto Fossati

“Ospiti privi di Piria, forte giocatore con 6000 punti, partita vinta piuttosto agevolmente grazie a un Federico sempre più sicuro e una squadra sempre molto unita e goliardica al punto giusto.”

D2 “B” – Elena Mazzantini

“D2 maschile, partita contro l’Urania, prima in classifica. Elena e Susanna perdono i primi due incontri, Susanna in modo sfortunato dato che era avanti nel punteggio e perde al quinto set. Capitano Pozzi risolleva le sorti dimezzando lo svantaggio, ma ancora una volta Susanna sfortunatissima non riesce a concretizzare il vantaggio di due set a uno e perde nuovamente al quinto sul 4-2 per l’Urania. Adriano non riesce a trovare una strategia efficace contro il loro numero uno e perde consegnando la partita agli avversari.”

D2 “C” – Fabio Roveda

La D2 “C” ospita il TT Morelli “A” per la sfida salvezza visto che le 2 squadre sono appaiate al penultimo posto con 2 punti in classifica. Gli ospiti si presentano a Limito con Cavenati,Giannotti e Patelli ( a disposizione Melzi e Maruzzi).Limito parte con Nicholas Fama’,Stefano Borruso e Fabio Roveda. In panchina Gabriel Marra.
La partita alla fine risulterà abbastanza agevole per i padroni di casa:Stefano vince con Cavenati e Giannotti(entrambe per 3-0),Nicholas perde per 3-1 con Giannotti,Roveda vince facile con Patelli e lascia un set al molto promettente Cavenati.Al sesto incontro entrano Melzi per Cernusco e Marra per Limito.Partita al cardiopalma con Melzi che si porta sul 2-1.Gabriel si ricompone e vince i 2 successivi set per 12-10. Grosso passo avanti per i limitesi in chiave salvezza anche se il traguardo per rimanere in D2 sarà ancora molto duro e difficile. Bisognerà fare un gran lavoro per non retrocedere.”

D1 “F” – Laura Bartolommei

“Ancora una vittoria per la D1, 5 a 2 contro Isola del Bosco. Grandissima Rita che schiaccia i suoi due avversari senza concedere nemmeno un set mostrando la solita grinta e giocate spettacolari. Io porto a casa tre punti di durezza. Peccato per Davide che regala al numero uno avversario una partita già vinta. Bella squadra, avanti così!”

C2 “F” – Alessandro Ronchi

“Brutta giornata per la C2 F che perde 5-0 in casa dell’Olimpia. Orfana del suo capitano Caprini la squadra si affida a Guarnerio, Ronchi e al nuovo acquisto Guglielmi. Sia Ronchi che Guarnerio in entrambe le partite non riescono a rendere incisivo il loro gioco soffrendo le aperture degli avversari che non lasciano il tempo ai nostri di esprimersi più concretamente. Da notare Guglielmi che al suo esordio gioca un’ottima partita contro il primo degli avversari strappando un ottimo primo set e quasi riuscendo a portare a casa il secondo prima di arrendersi per 3a1. Si attende presto un riscatto nelle prossime partite!”

d2c

d2b

d2a

DOMENICA

C2 “E” – Costantino Casiroli

“Importante vittoria della c2 che batte 5-3 l’ostica formazione delle Aquile Azzurre. Grande protagonista Gabriele Pirami che batte il cinese Chen in rimonta sotto 2-0 riesce a vincere 3-2 12-10 al 5 set conquistando il suo 2 punto odierno.2 punti di Schmidt e 1 di Casiroli chiudono il conto.
Sabato prossimo scontro diretto per il 2 posto contro il silver lining.”

B Femm. – Elena Mazzantini

“Laura, Rita e Susanna giocano partite tiratissime contro il Cernusco. Ogni set finisce ai vantaggi ma complici qualche spigolo, qualche retina, qualche svista tecnica e errori banali fanno sì che gli incontri finiti per tre a due vadano tutti nelle mani delle avversarie.”

“Contro il Marco Polo di Brescia partiamo già sotto due a zero, perché in quella squadra gioca una cinese intrattabile. E anche qui partita finita al quinto set o ai vantaggi, che girano sempre nel verso sbagliato impedendo di lottare per il pareggio. Sfortunatissima Rita che sul set point che l’avrebbe portata sul due pari si vede privare dell’obiettivo da ben due retine consecutive della sua avversaria e perde per tre a uno.
Entrambe le partite sono finite quattro a uno, con un po’ più di fortuna potevamo almeno arrivare al pareggio in entrambi i casi. Vedremo di rifarci nel ritorno.”

Costa

Gabri


Video del Sabato

Video della Domenica

Video Extra del Sabato

Weekend equilibrato, la rimonta delle nostre squadre

image_pdf

La polisportiva San Giorgio Limito, dopo il weekend precedente in cui ha subito quattro duri colpi, deve tornare a tenere in mano le redini dei gironi. E i nostri campioni, scendendo in campo con questa consapevolezza, terminano la settimana corrente con solo due perdite.
I commenti che vengono riportati sono frutto della soddisfazione di tali campioni che compongono le squadre scese in campo.

Trovate in fondo i link ai video e le foto, non perdeteveli!


C2 “E” – Costantino Casiroli

TT San Giorgio Limito VS TT Lomellino

“Pronto riscatto della serie C2 E che batte 5-0 il Vigevano in trasferta . Vigevano peraltro molto rimaneggiato 2 punti di Pirami 2 di Casiroli 1  di Schmidt  per il 5-0 finale. Adesso una lunga pausa prima di una serie di incontri importanti nel girone più difficile ed equilibrato di tutta la serie C2.”

C2 “F” – Alessandro Ronchi

TT San Giorgio Limito VS Dil Fortitudo

“Terza vittoria consecutiva per la C2 F che comanda a punteggio pieno il suo girone. La prima partita vede Ronchi perdere per 3-0 contro Arlati, giocatore con un gioco caratterizzato da top molto carichi o molto scarichi che mette in difficoltà il nostro giocatore nelle chiusure e che non riesce a portare a casa nemmeno un set sebbene tutti tirati ai vantaggi o 11-9. La seconda partita vede Caprini che contro il puntinato Zucchinali non delude i pronostici, dopo un primo set di adattamento dove viene concesso qualcosa di troppo il nostro chiude in facilità per 3-0. La terza partita viene conquistata da un bravo Fracassi che con il suo gioco caratterizzato da una solida apertura e una veloce e precisa chiusura riesce ad avere la meglio forse anche troppo facilmente di un Guarnerio che non riesce mai del tutto ad entrare in partita. Tocca al nostro capitano contro Arlati, questa volta il gioco del nostro giocatore riesce facilmente a surclassare quello dell’avversario in soli tre set. Sul due pari Ronchi riesce a portare a casa un punto importante per la sua squadra facendo un’ottima prestazione contro un Fracassi che dopo aver vinto il primo set non riesce più ad essere incisivo soffrendo il gioco di blocco e di attacco dell’avversario. La sesta partita vede Guarnerio fare il suo dovere battendo per 3a0 uno Zucchinali in difficoltà contro il gioco di difesa del nostro. Chiude la giornata Red Wall con una buona prestazione contro Fracassi che ad eccezione di un ottimo terzo set non riesce a prendere le misure del limitese a cui deve concedere la vittoria per 3-1.”

D1 “F” – Davide Galbusieri

TT San Giorgio Limito VS Aquile Azzurre Team Nero

“Giornata importante per la D1, capitata contro i primi in classifica a pari con i limitesi. Chi avrà la vittoria inizierà il distacco decisivo dalle altre squadre.
Prima partita vinta facilmete da Rita per 3-0 su Malvasi ed in seguito vediamo l’esordio di Roman .
Come previsto però, perde contro il loro numero uno Pan per 3-0 facendo un buon esordio e capendo che deve combattere molto di più per ottenere i punti.
Bartolommei batte Alessi per 3-0 confermando il suo gioco superiore per la nostra serie .
Nella prossime due partite vediamo Rita contro Pan perdendo per 3-1 per via del gioco veloce facendola muovere, stancandola molto. Possiamo poi assistere a Bartolommei contro Malvasi che, nonostante la fatica per via della difesa puntinata, esce dal campo vincendo per 3-1.
In seguito vediamo entrare Galbusieri al posto di Roman contro Alessi. Davide parte subito in vantaggio 2-0 ma poi la mancanza di sicurezza nei propri colpi sommata alla voglia di chiudere subito il punto lo tradisce, portandolo sul 2-1. Nel quarto set vediamo Davide sotto per 7-3 ma all’improvviso una scintilla si accende e vince il set per 12-10 vincendo l’incontro 3-1.
Infine vediamo Bartolommei contro Pan, una partita molto combattuta e bella da vedere, dove la nostra giocatrice esce vincente per 3-1 chiudendo l’incontro per 5-2 a favore dei limitesi, restando in prima posizione. Ora bisogna vedere Monza contro Gan e, in caso perda, ci possiamo ritenere primi a tutti gli effetti.”

D2 “A” – Roberto Fossati

TT San Giorgio Limito VS TT Urania

“Ancora un 4-5 amarissimo per noi, dopo essere stati avanti 4-3 meritatamente. Da un lato la partita nerissima di Roberto, dall’altro quella perfetta coronata dai 3 punti di Federico (capitano del giorno vista l’assenza di Vincenzo neo sposo). Nel mezzo l’esordio assoluto di Teodoro assolutamente positivo, agitatissimo come da lui ammesso ma completamente calato nella partita, sfiorando la vittoria contro Paolini, imponendo per lunghi tratti il suo gioco; Teo sostiuito poi da Mario, che ha chiuso con una W e una L, vendendo carissima la pelle nella nona bellissima partita. Ora lunga pausa, si riprende il 18/11 in casa.”

D2 “B” – Susanna Caimi

TT San Giorgio Limito VS Aquile Azzurre Team Verde

“3° giornata decisamente girata male per la D2 -b contro le Aquile Azzurre- Verdi . Inizia la sottoscritta che perde due punti su tre e non riesce ad avere la meglio su un tavolo lento, palle che non arrivano mai, tagli che non tagliano, ritmo zero e braccio completamente isolato dalla mente, che fa quello che vuole e non quello che dovrebbe. 
Lo stesso nostro Pozzi lamenta le stesse difficoltà ma con sana pazienza e tenacia strappa i suoi 3 punti agli avversari. 
Sul 4-4 non possiamo chiedere al nostro Gianluca di fare miracoli. Si finisce 5-4
Avversari meno esperti ma oggi più determinati.”

D2 “C” – Fabio Roveda

TT San Giorgio Limito VS Aquile Azzurre Team Viola

“Ci sono volute poco meno di 2 ore perché la D2 “C” si sbarazzasse della squadra di casa, le Aquile Azzurre Team Viola con un perentorio 5-1. I punti sono stati messi a segno da Stefano Borruso (2), Fabio Roveda (2) e da Gabriel Marra alla sua prima vittoria in campionato. Perde solo, giocando una buona partita, Fama’ Nicholas. Da notare che tutte le partite si sono concluse col punteggio di 3-0.”

 

C2-E<a

D1-F

Video delle partite

Articolo infrasettimanale inedito – La B1 inciampa ma non si arrende

image_pdf

Saprete già i risultati, vi sarà arrivata la voce. Sarebbe futile commentare il loro operato, soprattutto perché ammetto di aver visto mezza partita di tutto l’incontro.
Vediamola dalla visuale interna di uno dei nostri campioni, Emanuele Leto, che mi ha gentilmente fornito il materiale che altrimenti mi sarebbe mancato.
Ti lascio alla lettura del suo commento.

Non perdetevi il video al termine di questo articolo!


Emanuele Leto
“Non poteva avere un inizio migliore, dal punto di vista dello spettacolo, l’esordio in campionato per la formazione della B1 maschile, che affrontava in casa, il Tennistavolo Torino. peccato per il risultato finale, che premia Torino per 5-4 dopo una incredibile battaglia sportiva durata 5 ore e 15 minuti, con partite tanto spettacolari quanto interminabili; basti pensare che ben 5 partite si sono decise ai vantaggi dell’ultimo set. È stato un incontro di campionato che non meritava di avere un perdente finale, peccato non esista il pareggio a volte, persino l’arbitro alla conclusione ha detto: “oggi non c’è un vincitore e nemmeno uno sconfitto, complimenti a tutti!”.
Bravissimi tutti quindi, compresi gli avversari, che hanno strappato il successo finale per via dell’ottima prestazione di Eugenio Panzera, autore di 3 vittorie personali, mettendo in mostra davvero un gioco ad altissimi livelli, bello e spettacolare, senza mollare mai un colpo, portando a casa i risultati con una grinta notevole! I 2 ulteriori punti per Torino, sono poi arrivati da Gabriele Vicario e Marcello Cardea, strepitosi anche loro a strappare le vittorie su Emanuele Leto il primo e Stefan Stefanov il secondo, con entrambe le partite finite ai vantaggi del quinto set. Poco da recriminare in casa limitese, si poteva vincere quando il risultato era sul 4-3 a loro vantaggio, con in campo Stefanov che però non è riuscito a spuntarla con Cardea; è stata comunque una partita giocata alla pari contro una compagine di grande livello e che sicuramente farà un ottimo campionato. Per Limito, 2 vittorie personali per Viktar Sinkevitch, 1 ciascuno per Stefanov e Leto, che non è riuscito nell’ultimo incontro, dopo una partita a dir poco avvincente e pazzesca, a spuntarla contro Panzera, dove trionfa 11-8 al quinto set. Un buon esordio in questo campionato, malgrado la sconfitta in casa, per il Tennistavolo San Giorgio Limito dopo qualche stagione in campionato di B2, qui sicuramente il livello è diverso ed è molto alto e ci sarà da combattere ogni singola partita per arrivare alla vittoria.
Di sicuro non mancano stimoli e voglia, in vista ci sono tante altre partite bellissime, come quella di domenica. Bisogna sottolineare la correttezza delle due squadre e il reciproco grande rispetto che si è visto in campo, pur essendo una partita così tirata punto a punto, senza mai neanche un momento di tensione tra i giocatori in campo; un sintomo di grande amicizia sportiva esistente tra i membri delle squadre. Il bello a fine partita, è stato il commentare e parlare dell’incontro appena terminato, sorridendo e scherzando un po’ sullo spettacolo visto in campo, davvero strano se si pensa alla battaglia vista sul tavolo. Questa è la famosa e sana rivalità sportiva che piace vedere a tutti. Ulteriore nota positiva a livello sportivo, risultato a parte per Limito, è stata l’affluenza, nel primo pomeriggio, di tanti bambini che hanno potuto assistere alle bellissime partite disputate, portando in palestra il loro tifo e la loro gioia, assistendo al tennistavolo giocato ad alti livelli. Bastava guardare gli occhi di alcuni per capire la loro ammirazione e la loro sorpresa, avendo tanti appena iniziato a giocare. Il prossimo appuntamento è per sabato a Reggio Emilia per la seconda giornata di campionato.”


Rimanete inoltre sintonizzati, Mercoledì prossimo ci sarà l’articolo inedito sull’incontro della serie B1 TT San Giorgio Limito VS Reggio Emilia!

Video della partita